Silvana De Mari omofobia omosessualità ed altro ancora senza censure

Silvana De Mari omofobia omosessualità ed altro ancora senza censure

Silvana De Mari omofobia omosessualità ed altro ancora senza censure Ascolta la puntata con la Dottoressa Silvana De Mari che parla di omofobia, omosessualità senza tabù nè censure. Clicca sul link sottostante per accedere al podcast: [sociallocker id=”3430″] https://itunes.apple.com/it/podcast/dottoressa-silvana-mari-omofobia-omosessualit%C3%A0-e-altro/id807695575?i=1000382608825&mt=2 [/sociallocker] Aveva detto chiaramente che “i gay sono malati”, che “l’omosessualità non è una condizione normale” e che “in realtà l’omosessualità non esiste”, ma “i gay, sono asessuate e omoerotiche”. Parole crude, certo. Perché di peli sula lingua Silvana De Mari, chirurgo, endoscopista, psicoterapeuta, sembra proprio non averne. Frasi che aizzarono la rivolta indignata delle organizzazioni omosessuali, provocarono l’apertura di un provvedimento presso l’Ordine dei medici e – ora – anche l’apertura di una indagine da parte della procura di Torino. L’accusa è dura: diffamazione aggravata dalla finalità della discriminazione e dell’istigazione all’odio razziale. Eppure la De Mari aveva subito detto di “amare gli omosessuali“, di averne curati molti e dunque …