Caserta, 74enne violentata da straniero in casa: è caccia all’uomo

Caserta, 74enne violentata da straniero in casa: è caccia all’uomo

Notte di terrore per un’anziana, vissuta tra le mura della sua abitazione nella località di Pescopagano, tra Mondragone e Castel Volturno (in provincia di Caserta).

Stando a quanto la donna è riuscita a raccontare ai poliziotti, infatti, intorno alle 2 del mattino un extracomunitario si sarebbe introdotto in casa e l’avrebbe aggredita e stuprata. Dopo l’orribile violenza subìta, la 74enne, una vedova che si trovava da sola al momento dell’intrusione, è riuscita ad allertare il 113 ed a chiedere aiuto.

Nel momento in cui gli agenti sono giunti sul posto, tuttavia, dell’aggressore non c’era più alcuna traccia. Per la donna si è reso necessario il trasporto al pronto soccorso dell’ospedale di Caserta, dove è giunta in stato confusionale e dove si trova tuttora ricoverata in condizioni, fortunatamente, non gravi.

Le indagini della polizia sono scattate immediatamente, sia per far luce su degli aspetti ancora poco chiari della vicenda, che per trovare il prima possibile il presunto colpevole della violenza. A coordinare l’investigazione la procura di Santa Maria Capua Vetere, diretta dal procuratore capo Maria Antonietta Troncone.

Fonte Il Giornale

Caserta, 74enne violentata da straniero in casa: è caccia all’uomo